IMPORTANTE: indicazioni per il coronavirus

Carissimi,
visti gli ultimi provvedimenti del Governo ci siamo chiesti quali precauzioni igienico-sanitarie adottare nella nostra CdC per prenderci cura degli ospiti, delle sorelle, degli ausiliari e di chi passa per Casa in questo momento di emergenza. Seguendo le indicazioni dateci dai superiori della Congregazione Mariana delle Case della Carità e confrontandoci con persone competenti abbiamo pensato di suggerire precauzionalmente le seguenti indicazioni:

  • Ai volontari che si trovino in condizione compromesse di salute (tosse, raffreddore, febbre, difficoltà  respiratoria…), o che sono stati a contatto con persone risultate positive al Covid-19 viene chiesto di  soprassedere per il momento nel loro servizio, e di trovare autonomamente una sostituzione, e solo nel  caso in cui non si trovi nessuno, di avvisare per tempo (fare riferimento a Matteo e Daniele, o chiamando  in Casa).
  • All’ingresso della CdC troverete un cartello che invita a lavarsi le mani in entrata e in uscita con acqua e sapone (troverete anche un gel-disinfettante all’ingresso, da utilizzare sulle mani già lavate)
  • Custodiremo in caso di necessità gli ospiti più gravi in spazi non affollati, per questo motivo vi chiediamo di non sovraffollare luoghi già densi e di non abbracciare o baciare gli ospiti (ovviamente solo per questo periodo!)
  • Lavare le mani prima e dopo aver alzato o messo a letto ogni ospite, prima e dopo avergli dato da mangiare, dopo aver tossito o starnutito, dopo essersi soffiati il naso e aver gettato in un bidone chiuso il fazzoletto (non utilizzare fazzoletti di stoffa, o riutilizzare più volte lo stesso fazzoletto di carta).  Utilizzare i guanti per le cure igieniche intime dell’ospite e durante l’igiene dentale e della bocca.
  • Chi ha una mascherina e vuole indossarla può portarla, ma non è vincolante, infatti l’Oms raccomanda di usare la mascherina di protezione solo se si sospetta di aver contratto il nuovo Coronavirus e si presentano sintomi quali tosse o starnuti, oppure se ci stiamo prendendo cura di una persona con sospetta infezione da nuovo Coronavirus. L’uso razionale delle mascherine è importante per evitare inutili sprechi di risorse preziose. Inoltre, sono efficaci solo se utilizzate in modo corretto (cambiate con le modalità e i tempi giusti, smaltite in modo corretto ecc..) ed insieme alle altre misure di igiene.
  • Annullare incontri che prevedono un raduno di persone come rispetto delle regole che il Ministero della Salute e il Governo chiedono a TUTTI i cittadini e, a maggior ragione, nel rispetto della fragilità degli ospiti.

Queste indicazioni igienico-sanitarie vogliono essere un aiuto a porsi con responsabilità davanti a questo momento delicato e nuovo per tutti. Facciamo nostro l’atteggiamento orante di Ester per tutto il suo popolo e continuiamo con fiducia il cammino quaresimale.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.