Vicinanza

Dopo le ultime scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia la Caritas Regionale delle Marche aveva chiesto a quella dell’Emilia Romagna di mandare un piccolo gruppo di persone per stare vicino e in ascolto di questi nostri fratelli ripetutamente colpiti.

Così la prima equipe partita per Macerata è stata composta dagli ausiliari Luca Manfredini di Carpi, Maria Leuratti di Felina e sr Maria Cristina; si sono fermati una settimana e sono stati raggiunti in un secondo tempo da altri volontari provenienti dalla Romagna.

Ieri, Maria è rientrata a Reggio mentre sr M. Cristina ha prolungato la sua permanenza di un’altra settimana. Condividiamo la ricchezza di quello che Maria e sr M. Cristina ci hanno scritto e soprattutto del loro stare in mezzo alla gente colpita dal terremoto nelle Marche:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.